Viaggi, hotel, ospitalità

La meraviglia della Puglia: le Isole Tremiti


Offerte Vacanze Puglia 2013Se state organizzando un favoloso viaggio al mare, non fatevi sfuggire le tante offerte vacanze mare Puglia 2013, per visitare una delle regioni più belle del nostro paese, ricca di spiagge bagnate da uno stupendo mare e il caldo bacio del sole. Una delle mete più ambite, anche se ben poco pubblicizzata, sono le Isole Tremiti, un vero e proprio paradiso terrestre. Le isole Tremiti, chiamate anche Diomedee, appartengono ad un arcipelago del Mare Adriatico, situato a nord del promontorio del Gargano e affiancato a est della costa molisana. L’arcipelago rappresenta uno dei punti focali del turismo, come testimoniano le molteplici residenze di vip, incantati dai paesaggi, dai panorami suggestivi e dal limpido mare con venature di verde intenso.

Paradiso di cinque isole

Con una totalità di quasi 500 abitanti, le Isole Tremiti sono costituite da cinque isole: San Domino, la più famosa dell’arcipelago, San Nicola, centro storico e amministrativo dove risiede la maggior parte della popolazione, Capraia, Cretaccio e Pianosa, con l’aggiunta di diversi scogli di piccole dimensioni che circondano le isole. Oggi le Isole Tremiti sono entrate a far parte del Parco Nazionale del Gargano, in quanto dal 1989 una porzione del suo territorio costituisce una riserva naturale marina. Pur essendo il più piccolo comune della regione Puglia, l’arcipelago rappresenta uno dei centri turistici più importanti della regione, amatissimo dai pugliesi e considerato un piccolo angolo di paradiso, cullato nella limpidezza del mare, con fondali variopinti e pulitissimi, dove regna un clima decisamente gradevole e una natura incontaminata.

Bandiera Blu per bellezza del Mare

Le acque delle Isole Tremiti sono anche state più volte incoronate della Bandiera Blu, prestigioso riconoscimento della Foundation for Environmental Education. per la qualità delle acque e delle spiagge, dove nei circa venti km di costa si alternano coste basse con spiagge sabbiose, piccole baie e promontori, per passare a coste alte rocciose e strapiombi sul mare.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA