Viaggi, hotel, ospitalità

Vacanze economiche fai da te: come muoversi


Quando meditiamo sulle vacanze immediatamente fantastichiamo su spiagge paradisiache, caraibiche, mete esotiche impossibili per molti. Non è detto che solo chi è benestante debba concedersi tale privilegi dunque, è una buona notizia sapere che è possibile prenotare un viaggio low cost che garantisca il desiderato riposo a chiunque senza andare in rovina. Se vogliamo realizzare questo desiderio dobbiamo fare il pieno di santa pazienza e spirito di adeguamento. Su internet sono differenti i siti di viaggi low cost, come ad esempio www.liligo.it, che propongono tariffe convenienti rispetto alle agenzie tradizionali; è conveniente tuttavia tenere conto di alcuni importanti elementi. Prima di tutto la scelta della meta: è ovvio che più un luogo è noto, minore sarà l’occasione di trovare il vero affare. Inoltre, succede di frequente di fossilizzarsi con l’Italia, pensando in modo sbagliato che, si risparmia non dovendo affrontare la spesa dell’aereo. In realtà invece, molti luoghi di vacanza fuori italia offrono pacchetti all inclusive a prezzi stracciati. Un altro particolare importante è organizzare la vacanza passo passo, senza lasciare niente alle coincidenze: è preferibile quindi sapere a priori su cosa c’è da visitare, se è possibile acquistare online anche i biglietti dei musei o di altre attrazioni turistiche, costruire insomma un vero e proprio itinerario che consenta di risparmiare tempo e budget. In merito a ciò è bene stabilire un budget: è necessario infatti decidere un tetto massimo di spesa, tenendo conto, certamente, degli eventuali sfizi che ci si vuole concedere, per non cadere dunque in spese extra. Infine, dobbiamo considerare l’alloggio: possiamo scegliere campeggi, bed and breakfast, scambi di casa e il recente coach surfing, che permettono di pernottare in un luogo con pochissimi soldi.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA