Viaggi, hotel, ospitalità

Regali per il battesimo


Il battesimo è un momento molto importante nella vita e nell’educazione di un bambino e, in generale, della famiglia. È senza dubbio il primo rito a cui un bimbo partecipa e uno degli aspetti più importanti di questo evento è la condivisione con la propria famiglia e le proprie persone care. Con il battesimo è come se l’intera comunità e tutta la nostra famiglia desse ufficialmente il benvenuto al piccolo arrivato, segnando così anche il via all’educazione religiosa e culturale del piccolo. Pensiamo anche solo alla scelta, importantissima, delle figure del padrino e della madrina: due persone che diventeranno di primaria importanza nella vita del nostro piccolino, diventando delle specie di esempi e guide rispetto anche a noi genitori.

Detto questo, è comprensibile quanto sia importante organizzare un evento come un battesimo a Roma nella maniera più giusta e appropriata, in modo tale da avere un bellissimo ricordo di questo rito e di donare ai nostri invitati una cerimonia emozionante e coinvolgente. D’altra parte, però, proprio per gli invitati si pone un problema di una certa importanza: cosa regalare a un bimbo per il suo battesimo? Vediamo assieme qualche idea, a seconda del ruolo che rivestiamo come invitati in questo rito importante e del budget, naturalmente, che ci siamo dati o che possiamo darci.

Cosa regalare a un battesimo

Molto dipende dal legame che si ha con il piccolo che fa il battesimo e, naturalmente, con i suoi genitori. Se ad esempio si è un parente molto stretto, oppure un semplice amico o ancora, addirittura, il padrino o la madrina. Insomma, l’argomento “regali” cambia molto a seconda del ruolo che riveste nella cerimonia stessa e che, ovviamente, riflette quello che si assume nella vita di tutti i giorni. Nel caso in cui ci sia uno stretto legame con il festeggiato e i suoi genitori, il coinvolgimento dell’invitato sarà maggiore, anche come entità e valore stesso del regalo, se invece si è solo un amico allora un piccolo pensiero sarà di certo ben accetto dai genitori e farà comunque il suo bell’effetto.

Padrino o Madrina

Se si ricopre il delicatissimo ruolo di padrino o madrina del piccolo festeggiato bisognerà optare per un regalo che rimanga nella vita del bimbo, così come il nostro ruolo. Qualcosa d’oro, di prezioso, con un’incisione per noi e per lui significativa. Una parola, il suo nome, la sua data di nascita, una sigla, qualcosa che possa regalare al piccolo un ricordo e un’emozione anche quando sarà più adulto. Molto utilizzato e apprezzato negli ultimi tempi è anche un dono economico, cioè un versamento su un conto corrente o un conto postale o un buono, insomma una somma, più o meno ingente, che possa essere utile al piccolo quando sarà più grande o ai suoi genitori per le esigenze familiari.  Se invece non si è né il padrino né la madrina, ma un familiare, molto dipende dal budget che si ha a disposizione. Regali sempre molto graditi dai genitori, al di là del denaro, sono quelli utili.

Quindi oggetti, accessori, strumentazione utile al piccolo, dal passeggino a qualcosa per il trasporto in auto, fino a qualcosa per la casa o al triciclo. Regali comunque di una certa entità economica, ma diretti, concreti e soprattutto utili nella gestione quotidiana del bambino. Nel caso in cui, invece, si disponga di un budget più limitato, si può comunque scegliere un pensiero che sia pur sempre di grande praticità e utilità per il bambino e i suoi genitori, da una copertina ai set per mangiare, a quelli per il bagno, fino a un vestitino. Le idee sono tante e davvero a portata di tutti. 


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA