Moda e abbigliamento

I pro e i contro delle lenti a contatto


Sappiamo bene che chi soffre di disturbi alla vista può contare nella maggior parte dei casi sia sugli occhiali che sulle lenti a contatto. Quando scegliamo tra le due soluzioni dobbiamo senza dubbio tenere in considerazione alcune differenze e il fatto che chi usa le lenti a contatto ha comunque necessità di un paio di occhiali utili nelle ore di “pausa”, in quanto è noto che lentine debbano essere usate per un tempo limitato. Ma vediamo prima di tutto quali sono i principali vantaggi delle lenti a contatto rispetto agli occhiali. Partiamo dal presupposto che in base al tipo di problema da correggere possiamo scegliere lenti a contatto mensili, giornaliere, settimanali e persino annuali. Ovviamente in qualunque caso è necessario scegliere tra i marchi più affidabili come ad esempio le lenti a contatto cibavision, johnson & johnson e così via. Sebbene sia sconsigliato un uso prolungato delle lentine è anche vero che queste assicurano un campo visivo più ampio e integro rispetto agli occhiali che invece hanno restrizioni dovute alla montatura e non solo. Quando c'è una temperatura umida oppure piove gli occhiali possono risultare un fastidio in quanto sono soggetti ad appannarsi oppure a bagnarsi, mentre le lentine non comportano questa tipologia di problemi. Le lenti a contatto sono ideali in molteplici situazioni quotidiane infatti quando pratichiamo uno sport oppure facciamo lavori particolari, gli occhiali possono diventare scomodi. Inoltre naturalmente comportano un vantaggio estetico che può tornarci utili in situazioni ed eventi particolari. Se i pro sono notevoli, dobbiamo comunque tenere in considerazione che ci sono anche vari contro che non bisogna assolutamente sottovalutare. Le lentine hanno bisogno, rispetto agli occhiali, di molta manutenzione in quanto vanno a contatto direttamente con l'occhio. Se non si presta attenzione all'igiene le lenti a contatto possono portare irritazioni e, nel peggiore dei casi, anche infezioni agli occhi. Tra i vari accorgimenti nell'uso delle lentine c'è anche quello di non utilizzarle di notte in quanto possono provocare ipossia ovvero un'alterazione della cornea dovuta a carenza di ossigeno. Da evitare anche il contatto con l'acqua che può provocare irritazioni e infezioni dovute a batteri presenti in essa.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA