Salute, benessere, cosmesi

Come viene eseguito l’intervento chirurgico alla cataratta in Promea Torino.


L'intervento di cataratta ma è uno dei più eseguiti a livello mondiale, vista la diffusione di questa patologia soprattutto tra le persone che hanno superato i 65 anni di età. Oltre ad essere il più eseguito, l'intervento di cataratta garantisce un'elevata percentuale di successo, grazie alle tecniche all'avanguardia che sono state elaborate per operare gli occhi affetti da questa patologia.

A livello tecnico l'intervento consiste nell'asportazione del cristallino "malato" per e nella sostituzione con una lente artificiale. Ma qual è la preparazione? E quali sono i tempi?

L'intervento di cataratta viene eseguito in Day Hospital e dura solo pochi minuti. Il paziente viene accompagnato in sala operatoria e vengono somministrate delle gocce di anestetico (maggiori informazioni a questo link cataratta intervento. In seguito con una sonda millimetrica viene eseguito il vero e proprio intervento, definito facoemulsificazione. Questa piccola sonda funziona ad ultrasuoni e frantuma, disgregandolo completamente, il cristallino affetto da cataratta che viene anche aspirato. In seguito viene inserita la lente artificiale piegata che una volta la posizionata sarà aperta.

L'utilizzo di lenti flessibili ha infatti enormemente contribuito a migliorare il decorso dell'operazione. In questo modo si è potuta ridurre la grandezza dell'incisione da praticare e questo ha comportato una guarigione migliore dell'occhio, senza la necessità di sutura. Il paziente sarà bendato e potrà tornare subito a casa: dovrà tuttavia seguire una terapia antibiotica. In qualche soggetto può comparire la cataratta secondaria (che consiste nell'opacizzazione della capsula anteriore del cristallino) che può essere risolta con un piccolo e veloce intervento definito Yag Laser.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA