Salute, benessere, cosmesi

Relazione tra scarsa igiene orale e problemi al cuore


Era da tempo che ormai la notizia girava nell’aria, ma ora pare che un gruppo di ricercatori sia riuscito a comprendere i meccanismi che regolano il nesso fra la cattiva abitudine di non lavare i denti e i problemi al cuore. Quindi alla base di una maggiore probabilità di subire un attacco cardiaco che le persone con scarsa igiene orale hanno, ci sarebbe un comune batterio, lo stesso che causa l'insorgenza della carie e di altre infezioni e che può diffondersi nel sangue e provocare la formazione di coaguli fatali, che a loro volta possono essere la causa scatenante di ictus e infarti. 

L’importanza dell’igiene orale non è mai sufficientemente ribadita, campagne in tutte le città italiane vengono reiterate tutti gli anni da associazioni e studi di dentisti a Torino o Milano, fino ad arrivare a Roma e nel sud Italia. Ma con questa nuova scoperta l’importanza dell’igiene orale assume un ulteriore importanza.

Nella maggior parte dei casi infatti, questo batterio scoperto dalle nuove ricerche, si limita a stare nella bocca, ma a volte il sanguinamento delle gengive gli consente la circolazione nel sangue e quindi in tutto l'organismo. I batteri stimolano le piastrine del sangue a creare una proteina chiamata PadA sulla propria superficie, che diventa una  sorta di scudo contro la prevenzione del sistema immunitario.

Quando le piastrine si aggregano insieme esse vanno a racchiudere completamente i batteri e forniscono una copertura di protezione non solo dal sistema immunitario, ma anche dagli antibiotici che potrebbero essere usato per trattare l’infezione. Purtroppo l’aggregazione delle piastrine può causare piccoli coaguli di sangue, escrescenze sulle valvole cardiache o infiammazione dei vasi sanguigni le quali possono arrivare a bloccare l’afflusso di sangue al cuore e al cervello.

Altri studi in precedenza avevano già evidenziato lo stesso nesso, ad esempio coinvolgendo oltre 11.000 persone si è dimostrato che chi non curava i propri denti aveva addirittura il 70 per cento in più di possibilità di avere successivamente problemi al cuore. Naturalmente, all'igiene orale deve essere associato uno stile di vita sano nel complesso, con frequenti controlli dal vostro dentista a Torino e con una dieta alimentare adeguata e una discreta attività fisica che ridurranno di molto il rischio di problemi futuri.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA