Attività sportive, spettacolo e divertimento

18 anni indimenticabili


Ah, i tanto attesi 18 anni! La tappa della maturità, l’ingresso nella maggiore età, nel mondo degli adulti: prendere la patente per guidare l’auto, andare a votare, iniziare a fare quello che si vuole, essere più autonomi, pensare che tra un po’ si potrà lasciare il nido e vivere da soli, firmare le giustificazioni a scuola, poter entrare in tutti i locali… Gli adolescenti non aspettano altro.
Perché, diciamocela tutta, quando si compiono 18 anni si spalancano nuovi orizzonti e ci si rende conto che molte cose cambieranno: si inizia ad assaporare la libertà. La libertà che eccita gli adolescenti e che, allo stesso tempo, spaventa i genitori perché ormai sanno che, inevitabilmente, i loro bambini prenderanno la propria strada e, che sia nella stessa città o che sia altrove, saranno comunque lontano da loro. Da questo momento in poi bisogna prendersi le proprie responsabilità, aspettarsi di dover affrontare certi momenti della vita da soli e trovare il proprio posto nel mondo.

Insomma, nel bene o nel male, i 18 anni sono il primo vero traguardo importante, che porta con sé una marea di aspettative e di sogni da inseguire e realizzare; quindi, come tale, deve essere festeggiato in modo speciale, con più entusiasmo rispetto ai precedenti compleanni. A dirla tutta, ogni compleanno è una festa, ma quella dei 18 anni è uno degli eventi più attesi nella vita di un’adolescente, così tanto attesi che spesso capita di entrare nel panico al momento dell’organizzazione: che torta scegliere, chi invitare, che vestito indossare, ecc. Si attende questo momento unico trepidanti, sperando che possa essere ricordato da tutti come un bellissimo evento.

Il top in questo contesto, ma anche l’opzione più scelta, è sicuramente la festa in un locale insieme agli amici, con in sottofondo della buona musica. Da qui possono partire altre idee, quali una festa a tema (magari scegliendo qualcosa che piaccia particolarmente al festeggiato o alla festeggiata), un gruppo di musica dal vivo in alternativa al dj (o optare per entrambe le cose), una festa in maschera (se dovesse cadere nel periodo di carnevale).

Per cui, se state pensando di organizzare una festa di compleanno per i vostri 18 a Roma, a Torino o a Milano, sappiate che esistono un’infinità di locali che mettono a disposizione le proprie sale, ville, ristoranti, terrazze per organizzare delle feste indimenticabili. Per informazioni visitate il sito.

Inoltre, ogni locale prevede già la presenza di un dj, il che risulta essere un buon punto di partenza per il festeggiato che, così, dovrà pensare giusto ai pochi dettagli indispensabili per la sua memorabile festa: la location fa già tantissimo di suo, basterà scegliere i giusti addobbi e la giusta musica.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA