Auto, motori, trasporti e servizi

Come traslocare a Roma e Milano con prezzi bassi


Traslocare un appartamento è un lavoro che richiede molti fattori da tenere in conto, come il tempo per trovare la soluzione adatta alle nostre esigenze e le spese da affrontare, oppure ancora la quantità di lavoro in base ai mobili della nostra casa, la difficoltà di smontaggio e rimontaggio, la distanza tra l’appartamento di partenza e quello di destinazione, più lunga quando si tratta di città diverse, anche lontane, oppure ancora difficoltà di accesso come scale strette, mancanza di parcheggio e di ascensore che renderanno i tempi del lavoro più lenti. Per questi motivi è bene richiedere l’intervento di aziende che operano nel settore e in grandi città come Roma Milano, che forniscono anche delle soluzioni per contenere quanto più possibile il prezzo finale del lavoro.

Acquistare online materiali da imballaggio

Non è difficile reperire o conservare materiali da imballaggio o per lavori di pittura e ristrutturazione, come ad esempio carte di giornale, nastro adesivo, pluriball, polistirolo, scatole di cartone. Con l’avvento dei servizi online però è anche possibile farsi consegnare il materiale direttamente a casa propria, con tutto il necessario per un lavoro di fai da te. Ordinare online è anche comodo per evitare di riempire la macchina di materiali di fabbrica correndo al negozio, affidandosi alle aziende di traslochi che, con i loro prezzi competitivi, offrono anche possibilità di risparmio rifornendo i clienti con materiali di qualità e conformi alle leggi vigenti.  Sarà possibile ordinare imballi in cartone per libri e oggetti pesanti, per oggetti leggeri e vestiario oppure per capi che vanno appesi con portagucce, bobine pluriball per avvolgimento di quadri e mobili, rotoli di nastro adesivo per chiudere gli imballi, fiocchi di polistirolo per riempire i vuoti. I servizi di queste aziende che operano in tutta Italia porteranno facilmente i materiali richiesti nel vostro appartamento di Roma o Milano.

Le variabili di un buon prezzo

La prima cosa da tenere in conto ovviamente è la distanza: Le ditte di traslochi infatti suddividono le tariffe in fasce chilometriche, che possono andare da un minimo di 150 euro quando lo spostamento non supera i 100 chilometri, fino anche a 850 euro per spostamenti tra i 400 e gli 800 chilometri. Il costo del noleggio dei mezzi, la distanza tra le abitazioni e gli spazi di trasporto sono i fattori principali che determinano un buon prezzo per il vostro trasloco.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA