Auto, motori, trasporti e servizi

Rc auto, attenzione al rinnovo passivo


Il rinnovo della Rc auto, complice la crisi, è sempre più un incubo per gli italiani. Ecco alcuni trucchi per risparmiare.

Forse una luce in fondo al tunnell per gli automobilisti italiani riguardo il costo della Rc auto. Il prezzo medio dell'assicurazione nel nostro paese ha registrato, negli ultimi tempi, un notevole calo e la tendenza dovrebbe accentuarsi con il decreto legge sulla Rc auto il quale dovrebbe essere approvato, salvo sorprese, entro il prossimo mese di febbraio, portando così a riduzioni sulle polizze in media di oltre venti punti di percentuale. Nonostante questo aspetto il pagamento delle assicurazioni per gli italiani continua ad essere un'incubo; un appuntamento al quale, però, spesso si giunge impreparati.

Uno degli errori che si commette con maggiore frequenza consiste, infatti, nel rinnovare automaticamente l'assicurazione al giorno della scadenza. Rinnovare la Rc auto in maniera del tutto automatica e senza un minimo di riflessione cullandosi sulla scelta dell'anno precendete, è un grave errore semplicemente perchè ormai la concorrenza tra le compagnie è talmente elevata che, con un impegno minimo, è possibile ricercare prezzi più conventienti con un semplice clic. Un raffronto tra i diversi preventivi potrebbe portare ad un risparmio anche di centinaia di euro. Proprio riguardo l'esigenza vitale della comparazione tra i vari prezzi, sono nati, ormai già da diversi anni, i comparatori. Strumenti grazie ai quali il consumatore può immediatamente trovare la compagnia più conveniente. E' on line quindi dove si hanno maggiori opportunità di risparmio, basta trascorrere qualche minuto in più davanti al nostro pc, non solo per trovare la polizza Rc auto che fa per noi, ma anche il sistema per rateizzare il premio assicurativo.

La dilazione del pagamento è una richiesta che le famiglie italiane, sempre più nella morsa della crisi economica, avanzano alle compagnie di assicurazione. Insomma sono diverse le soluzioni che si aprono al cospetto di chi, con sufficiente anticipo, decide di avere maggiori informazioni riguardo il mercato della Rc auto. Un aspetto di fondamentale importanza è quindi quello di partire anche con mesi di anticipo senza avere timore di cambiare compagnia e soprattutto ragionando approfonditamente sulla scelta da operare.

Fonte: http://sosmotori.com/


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA