Salute, benessere, cosmesi

PROPRIETA DELL'ARGENTO COLLOIDALE


L'argento colloidale è per definizione un antibiotico naturale di origini molto antiche. Infatti, questo eccezionale rimedio naturale è stato usato per diversi secoli, come precursore degli antibiotici. A partire dalla sua scoperta è emerso che questo potente toccasana poteva essere usato, non solo come antibiotico, antivirale e antifungino, ma anche  prettamente per motivi estetici. L'argento colloidale infatti, grazie alla stimolazione delle sue particelle, coadiuva la rigenerazione della pelle e può essere utilizzato come anti-rughe, come rigenerante per la pelle in seguito a ferite o ad ustioni oppure per la semplice bellezza della cute. Successivamente, vedremo quelle che sono le innumerevoli proprietà benefiche dell'argento colloidale, prima però è necessaria una spiegazione chiarificatrice su quella che sia la sua azione sul corpo e sul come si presenti in commercio. Usualmente, quando si parla di argento colloidale, bisogna tener presente che si sta parlando di particelle d'argento a carica ionica positiva che sono sospese in un liquido puro. La sua azione nel combattere  virus e batteri agisce quindi, proprio attraverso queste stesse particelle ionizzate che si attivano appena entrano in contatto con l'agente patogeno.

Nell'ultimo periodo, soprattutto in Italia, l'uso dell'argento colloidale è passato in secondo piano, poiché sostituito da altri farmaci ed antibiotici. In commercio lo si può trovare in prodotti la cui concentrazione non supera i 20 ppm, anche se viene consigliato l'utilizzo di massimo 10ppm. Inoltre, sempre in Italia ne è stato vietato l'utilizzo interno, limitandolo solo a quello esterno. Si può facilmente reperire online nei tanti e-commerce del settore omeopatico come https://www.santenaturels.it/ .

L'argento colloidale possiede un'alta capacità curativa; tra le tante, si evidenziano soprattutto quelle che possono essere proprietà antivirali, antifungine ed antibatteriche. Infatti, nel tempo è stato riscontrato come, questo rimedio naturale sia essenziale e alquanto funzionale, nel combattere problematiche e patologie che colpiscono maggiormente le donne, come ad esempio, quelle malattie causate da batteri e agenti infettivi come la candidosi batterica e la cistite. Oltre a queste proprietà, si è scoperto, attraverso numerose sperimentazioni e studi, che l'argento colloidale possiede anche altre funzioni come ad esempio: proprietà antinfiammatorie (in questo caso viene utilizzato per alleviare i dolori dovuti a stati infiammatori causati da artriti ed artrosi); proprietà preventive (rafforza, infatti, il sistema immunitario soprattutto nelle stagioni più fredde, come quelle invernali, dove si è più esposti a malattie e malanni a causa del continuo cambiamento climatico); proprietà rigeneranti( aiuta il rigenerarsi della pelle sia inseguito a ferite e ustioni, sia semplicemente come trattamento anti-rughe, poichè stimola la produzione di nuove cellule epidermiche, permettendo effetti o guarigioni più rapide); proprietà toniche (l'argento colloidale, risulta essere anche un tonico e potrebbe far da coadiuvante nel ristabilire energie,disintossicando il corpo da tossine).

L'argento colloidale, quindi, è sempre stato usato per curare la stragrande maggior parte di problemi di salute, avendo la stessa funzione di quelle che possono essere farmaci o medicine. Per quanto riguarda invece, la modalità di assunzione, vediamo come primariamente era possibile utilizzare  l'argento colloidale sia per uso interno che per uso esterno; veniva assunto per via orale (gargarismi), preso tramite iniezione o veniva applicato direttamente su ferite, piaghe, ustioni, cute lesa ed in aggiunta anche utilizzato per effettuare risciacqui e lavaggi vaginali.


ISCRIVI GRATUITAMENTE LA TUA AZIENDA